Hotel con centro benessere in Alto Adige

Hotel benessere a Racines per rilassarsi e fare il pieno di energia..

Wellness significa relax, salute, benessere. In questi tempi così frenetici sempre più persone cercano oasi di relax e trattamenti benefici in grado di rigenerare non solo il corpo, ma anche lo spirito.

Per questo motivo all ´Hotel benessere Rainer abbiamo scelto di mettere in primo piano, nella nostra piccola area piscina e saune, la natura. Quarzite argentea proveniente dalla vicina Val di Vizze, legno dei boschi attorno a Racines e un impianto di depurazione a sale, privo di sostanze chimiche, fanno del nostro albergo una struttura unica, e della vostra vacanza un periodo indimenticabile.

Perchè siamo fermamente convinti del fatto che il corpo si rigenera nella natura.


Rigenerarsi in piscina

Nella nostra area piscina in stile moderno abbiamo posto particolare attenzione all’uso di materiali naturali. La quarzite argentea è una pietra naturale che rende l’ambiente luminoso ed accogliente, le poltrone e le isole relax danno all’area piscina un’atmosfera accogliente.

Ed ecco un altro tratto di particolarità del nostro albergo. La depurazione dell’acqua della piscina avviene con una tecnica nuova ed ecologica. Invece di utilizzare prodotti chimici come il cloro, da noi si utilizza un prodotto assolutamente naturale: il sale.

L’acqua così depurata, morbida, cristallina e leggermente salata, non irrita gli occhi e non fa seccare la pelle. Riattivare il corpo nuotando nell’acqua a 29°C si trasforma così in un evento indimenticabile.

Il nostro hotel benessere dispone anche di un’ istruttrice di wellness Kathrin offre inoltre lezioni di ginnastica in acqua per tenervi allenati e in forma.

Chi si rilassa volentieri in acqua può poi anche passare alla vasca idromassaggio con acqua a 34°C (anch’essa depurata a sale)


L’area relax con vista sulla natura dell´Alto Adige

Liberate l’anima, riposate e rilassatevi

Nella nostra idilliaca sala relax, tranquillamente distesi su lettini ad acqua, potrete liberare la vostra anima.

La vista sull’incantevole natura da alla sala un qualcosa in più: in inverno un’atmosfera romantica grazie agli alberi innevati e ai scintillanti cristalli di neve, in estate la pace trasmessa dalle fragoline di bosco lungo il muro di sasso e gli alberi che ondeggiano lievi al tiepido vento estivo…Racines è fantastica ingoni stagione. Dopo una seduta in sauna il vostro corpo si sentirà magnificamente se vi sdraierete sui nostri lettini ad acqua riscaldati con una tazza di tè alle erbe dell´Alto Adige. Attimi stupendi e rilassanti dopo un impegnativo giorno in montagna o sugli sci.

Dalla piscina si può, fra l’altro, salire direttamente alla terrazza al sole. In estate potrete così rigenerare il vostro corpo ai caldi raggi del sole o sfruttare il nostro piccolo ruscello per un trattamento Kneipp, rivitalizzando così il vostro corpo dopo un’escursione impegnativa. In inverno potrete utilizzare la terrazza per rinfrescarvi come è giusto che sia dopo una seduta in sauna ai profumi delle Alpi.


L’area saune dell’Hotel Rainer in Val Giovo

Pace e relax, sauna e sudore, profumi delle Alpi e respiro

La piccola area saune dell’Hotel Rainer in Val Giovo affascina con la sua atmosfera quasi arcaica e la sua penombra, che trasmettono una sensazione di pace e tranquillità. Immergetevi in un mondo di profumi alpini e respirate a fondo perché, sia che siate nella sauna finlandese con un’infusione al pino mugo, nel bagno turco con rilassanti aromi di lavanda o nella nostra doccia benessere all’eucalipto, la corretta respirazione consente un’intensa disacidificazione del corpo, cioè proprio quello che deve succedere durante una seduta in sauna.

Sauna finlandese

La sauna finlandese, da noi chiamata “Holzsauna”, è caratterizzata da aria estremamente secca (circa il 10% di umidità) e temperature fra gli 80° e i 100°C.

La sequenza di calore e successivo percorso Kneipp rilassa i muscoli e ha effetti fisiologici come la riduzione della pressione sanguigna, la stimolazione della circolazione del sangue, del metabolismo e del sistema immunitario.

Bagno turco

Ad una piacevole temperatura media fra i 35° e i 55°C si abbina un’umidità di circa il 100%.

I bagni di vapore sono rilassanti e aiutano il corpo a rigenerarsi; facendone un uso corretto non vi è eccessivo aggravio della circolazione sanguigna, il calore aumenta la sensazione di benessere e ciò favorisce la rigenerazione e l’abbattimento dello stress.

Il vapore pulisce a fondo la pelle e fa staccare le cellule morte della pelle dagli strati vivi.

Cabina a infrarossi

I raggi infrarossi costituiscono una radiazione termica che viene assorbita in profondità dalla pelle e ricarica il corpo.
Le cabine a infrarossi vengono usate sempre più di frequente nelle saune perché grazie al ridotto riscaldamento sono più facilmente sopportabili dal corpo. La temperatura media è di circa 50°C.
Innalzando quella che viene comunemente chiamata “temperatura interna corporea” il nostro sistema immunitario viene stimolato a mettere in funzione maggiori forze per un breve periodo. I processi metabolici vengono accelerati. L’irrorazione sanguigna dei tessuti aumenta. In questo modo migliora anche la rimozione degli scarti del metabolismo dai tessuti, per questo motivo l’utilizzo della cabina in caso di contrazione muscolare e assolutamente consigliabile.

Vasche Kneipp

Il modo più efficace di stimolare il corpo ad avere determinate reazioni è quello di agire sui suoi meccanismi. Entrando in acqua lo stimolo freddo fa restringere i vasi sanguigni così che pressione e battito aumentano.


Come si fa una sauna

Non è importante quanto sudate, ma quanto vi sentite bene

Prestate attenzione a ciò che il vostro corpo vi dice e adeguate la vostra seduta in sauna al vostro benessere. Cercate di trovare il vostro ritmo fra calore e raffreddamento, movimento e relax, compagnia e tranquillità.

I nostri suggerimenti per una sauna rilassante:

  • non entrate in sauna affamati o subito dopo mangiato
  • prima di entrare in sauna fate una doccia e asciugatevi bene: la pelle asciutta comincia a sudare prima
  • non utilizzate costumi da bagno in sauna
  • stendente sulla panca un grande asciugamano
  • muovete le gambe, così il sangue non tende a rimanere nella parte bassa del corpo
  • quando sudate asciugate dolcemente il corpo o carezzatelo, aiuta ad aprire i pori e a togliere le impurità dalla pelle
  • una seduta in sauna dura dagli 8 ai 12 minuti, in ogni caso non più di 15
  • dopo una seduta in sauna è consigliabile andare all’aria fresca per raffreddare le vie aeree e fare rifornimento di ossigeno
  • il modo migliore per rinfrescarsi sarebbe bagnarsi con una pompa, ma anche una doccia va più che bene
  • rilassatevi nella sala relax
  • durante queste fasi non dimenticate di reintegrare i liquidi, con un tè freddo o con acqua minerale

I vantaggi della sauna:

  • si rafforza il sistema immunitario
  • si purifica la pelle
  • si rafforza il sistema cardio-circolatorio
  • si regola la pressione sanguigna
  • si stimolano i vasi sanguigni
  • si rilassano e si rigenerano corpo e spirito
  • si elaborano meglio i fattori di stress
  • dopo escursioni o giornate sugli sci si rigenera la muscolatura

Respirazione:

  • in sauna la capacità polmonare aumenta del 10-14%
  • in sauna è più facile respirare a fondo grazie all’effetto rilassante che viene esercitato sulla muscolatura del tronco e sul tessuto connettivo
  • infine la sauna ha un effetto decisamente positivo sulle mucose che, da un lato, in seguito al grande calore erigono una barriera particolare contro i batteri e gli agenti patogeni e, dall’altro, si umidificano a fondo grazie all’alto livello di umidità.